Clash of Clans

5 motivi per dire NO a ClashCon


clashcon clash of clans
Comments (4)
  1. Clash Dicas ha detto:

    L’idea dell’evento è buona … ma queste ragioni citate nel post scoraggiato e realmente rendono impossibile partecipare! :/
    Spero che questo è un piccolo passo che presto possiamo avere eventi in altri paesi! Ottimo post!

    I miei complimenti comunità brasiliana di Clash of Clans

    Mi dispiace per la traduzione cattivo :S

    “Clash of Clans Brasil – http://www.clashofclans-dicas.com

  2. Cloud Baldessari ha detto:

    supercell tango down..

  3. Nanofcoc ha detto:

    penso che tutte le ragioni da te citate si possano unificare in una e una sola: il costo.
    Sono d accordo con te sul daily pass che costa una fucilata. Tuttavia, proprio in un periodo a picco massimo di globalizzazione, trovo che sia una bella idea organizzare l ‘evento (secondo me il primo di un tour) nella nazione dell’azienda produttrice, anche solo per dare visibilità a una parte di globo non molto considerata.
    Certo non sarà per tutte le tasche, ma pensi che farlo a Parigi o peggio, in America o Asia, sarebbe stato meglio? Parigi forse si, ma andiamo… che p*lle!
    a me l’idea piace molto e ho già fatto un preventivo, anche perchè… quando mai troverò un’altra occasione di andare in Finlandia!

  4. Lord Tempus ha detto:

    io ho comprato il biglietto.

    e questo articolo mi pare proprio un commento tipico da chat globale di uno che vorrebbe andarci ma non può permetterselo…

    il prezzo è alto? meglio, meno bambocci presenti all’evento e solo gente “seria”. in più ti danno una maglietta personalizzata, accesso a cibo e bevande (è da capire come). il prezzo è giusto, a mio parere.

    il luogo non vi piace? se l’azienda è finlandese perchè mai dovrebbe farlo in un altra città? come se la ferrari organizzasse un raduno mondiale in un posto diverso da maranello… non sarebbe la stessa cosa

    vi spaventano i costi extra? perchè se l’organizzavano da un’altra parte era gratis? un commento che non ha nè capo nè coda….

    sul nordic tournament non si può fare nulla, dedidono loro chi sponsorizzare e chi no. come già st’inverno hanno pubblicizzato tanto (anche tramite diretta streaming) il finnish tournament…

    quando organizzerete un meeting, di certo non sarà di portata mondiale.. vedremo che farete

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *